da giugno a novembre, da Napoli alla Polonia e allo Sri Lanka

In Collaborazione col tour operator Planetviaggi e con l'Associazione culturale Esplora", eccovi un sacco di proposte per le vostre vacanze, costruite secondo il nostro consolidato stile: accompagnamenti garantiti per tutto il viaggio, mappe tattili per comprendere i luoghi, mete adatte a chi ha disabilità visiva.
Le mete: Napoli, Gaeta, Sicilia, Sardegna, Messico, Polonia, Sri Lanka, qui sotto in breve,, poi tutti i dettagli negli allegati.
Napoli, dal 31 maggio al 4 giugno, 500 euro tutto compreso. Saremo nel suo dedalo di vicoli straripanti di vita, di umanità, di richiami, visiteremo laboratori di cammeo e presepi, assaggeremo limoncello, babà e sfogliatelle accompagnati dal sapore forte del caffè napoletano, potremo salire fino al cratere del Vesuvio e scendere nel sottosuolo cavo di San Lorenzo o del cimitero delle fontanelle.
Gaeta, dal 5 all'11 giugno, 650 euro tutto compreso. Sarà una bella occasione soprattutto per i più giovani, iniziativa supergustosa a base di barche, grigliate e mare del Sud Pontino! E poi esperienza a cavallo, in barca a vela, laboratorio di tielle (una sorta di focacce farcite locali), degustazione di mozzarelle, visite guidate, accompagnamento, alloggio e tutti i pasti inclusi!
in Sicilia orientale, dal 5 all'11 giugno, da Ragusa a Modica, nei luoghi caratteristici del commissario Montalbano… Un tuffo nelle bellezze culturali, naturalistiche e gastronomiche senza tralasciare l’Etna, con i suoi Crateri Silvestri.
In Messico, dal 3 al 17 luglio, a contatto con le popolazioni del Chiapas, le memorie delle civiltà precolombiane e le onde dell'Atlantico.
In Sardegna occidentale, dal 17 al 23 agosto, tra l’archeologia - con la visita ai siti nuragici di Norbello e Abbasanta – e il mare, con le magnifiche spiagge della costa occidentale. Ci addentreremo poi nella “Sardegna dentro la Sardegna”, alla scoperta di un mondo dalle tradizioni musicali, artigianali e agricole millenarie.
In Polonia dal 17 al 24 ottobre, tra Cracovia e Varsavia, Auschwitz Birkenau, la fabbrica di Schlinder, resa famosa dal film di Spielberg, poi Czestochowa per raggiungere poi Varsavia e scoprire le miniere di sale di Wieliczka, patrimonio UNESCO.
Infine nello Sri Lanka dall'11 al 24 novembre, tra templi buddisti, oceano, verdi paesaggi, Progetti di solidarietà e tradizioni.
tutti questi viaggi sono stati pensati con specifici percorsi sensoriali, tattili e auditivi e sono stati realizzati grazie a una rete di collaborazione con professionisti, associazioni e operatori specializzati.
Queste esperienze di turismo accessibile mirano a diffondere una nuova modalità per scoprire e conoscere i luoghi, secondo i principi del turismo accessibile e responsabile.
Non esitate a chiamarci per ogni ulteriore chiarimento.
info@girobussola.org
e fino al 15 maggio:
Paolo Giacomoni 051 614 28 03 - 334 83 00 187
Dopo il 15 maggio anche
Marta Giacomoni (La Girobussola): 320 25 19 115
Paolo Casarin (Planetviaggi): 328 86 28 934
Lorenzo Tassoni (solo per Napoli e Gaeta) +39 340 08 61 836